-PROPOSTE-


IL GRUPPO EMILIANO PROPONE ALLE SCUOLE...

CANTA LA STORIA PRIMA PARTE (1860-1945)



Il Gruppo Emiliano viaggia attraverso quasi un secolo di unita' d'Italia per mezzo delle canzoni.

Marco Chiappelli e Paolo Giacomoni, il 50% del Gruppo Emiliano, in una lezione-concerto accattivante e densa di richiami,propongono di rileggere le principali vicende dell'Italia unita attraverso i testi e le melodie dei canti popolari e delle canzonette.
Come e' stata fatta la scelta? Il Gruppo Emiliano e' un affermato esecutore di musica popolare da ventitre' anni e la scelta si e' naturalmente avvalsa di questa esperienza. Non mancano pero' tra i brani proposti le canzoni dei primi grammofoni, delle storiche trasmissioni radiofoniche dell'Eiar.
L'obiettivo e' quello di offrire ai ragazzi una maggiore concretezza dei fatti storici e magari le differenze tra opposti punti di vista.
Il repertorio presentato tocchera'

  • il fervore del Risorgimento,
  • I problemi dell'unita',
  • il dramma delL'emigrazione;
  • il mito del colonialismo;
  • la Grande guerra;
  • Il ventennio fascista;
  • La seconda guerra e la Resistenza;
  • l'euforia della ricostruzione.

A corredo didattico della lezione, verra' offerto agli insegnanti un cd-rom contenente in un ipertesto, le registrazioni (spesso originali), i testi, i riferimenti storici, le basi midi di oltre un centinaio di canzoni che hanno a che fare con la storia d'Italia dal Risorgimento a oggi.
Allegato al cd-rom, gli Insegnanti troveranno anche un fascicolo a stampa con opportune esercitazioni da somministrare a integrazione degli ascolti.

Licenza Creative Commons
Questo sito web Ŕ distribuito con licenza Creative Commons.
Sito web realizzato da Federico Calzolari